Ultime recensioni

venerdì 13 maggio 2016

Con te sarà uno sbaglio di Jessica Sorensen Recensione

Buongiorno cari lettori! Grazie alla Newton Compton ho letto l'ultimo romanzo di Jessica Sorensen, autrice amatissima, dal titolo Con te sarà uno sbaglio, che narra la storia d'amore difficile e tormentata tra Violet e Luke, sicuramente due personaggi complicati che non lasciano indifferenti... Fatemi sapere se lo avete letto e cosa ne pensate! 



Titolo: Con te sarà uno sbaglio
Autore: Jessica Sorensen
Editore: Newton Compton
Pagine: 224
Genere: Romance
Prezzo: 9,90
Uscita: Aprile 2016

TRAMA


Luke Price e Violet Hayes non si vedono da un paio di mesi: tutto è finito bruscamente quando sono venuti fuori i collegamenti tra la madre di Luke e la morte dei genitori di Violet. Ma quando lui si ritrova in guai seri per aver giocato d’azzardo con le persone sbagliate, il destino li fa incontrare di nuovo. Violet, però, ha molte remore e si chiede se sia giusto passare ancora del tempo con Luke: è vero che sta bene e non può negare a se stessa di essere felice, ma il dubbio che lui abbia a che fare con la tragedia che le ha cambiato la vita continua a tormentarla. E proprio mentre Violet si sta riaprendo a un nuovo inizio, una telefonata della polizia mette tutto in discussione e il terreno le frana di nuovo sotto i piedi. …Potrà tornare ad avere fiducia in qualcuno? E quel qualcuno è proprio Luke, il ragazzo per cui le batte ancora forte il cuore?
















Con te sarà uno sbaglio è il secondo romanzo della serie delle coincidenze che Jessica Sorensen dedica alla storia tormentata tra Luke e Violet. Il loro amore è nato in Con te sarà un disastro e dopo un epilogo molto triste, li ritroviamo dopo due mesi di lontananza, di nuovo l’uno di fronte all’altra, pronti naturalmente a fare scintille. 
Jessica Sorensen è un’autrice che non è amata ma molto di più, le sue storie riescono a variare, a proporre sempre personaggi differenti e a diventare ogni volta più intriganti, complicate, tortuose e mai facili. 
Violet e Luke sono forse i personaggi più tristi tra quelli da lei inventati. Un ragazzo ed una ragazza che vivono davvero due vite difficili e che hanno in comune l’assoluta assenza di affetto da parte di chi li circonda.
A volte mi chiedo cosa succederebbe se mi spingessi oltre. Se rimanessi sott’acqua un secondo di troppo. Se mi avvicinassi al bordo un passo di troppo. Se guidassi un po’ troppo veloce. La morte. Proverei dolore? O sarebbe una cosa leggera? Liberatoria? 
Entrambi hanno un rapporto difficile con la propria famiglia. Luke ha una madre quasi inesistente mentre Violet perde i suoi genitori probabilmente proprio a causa del suo ex ragazzo e da allora la loro storia si è conclusa con la parola fine. 
Questo dubbio tormenta la mente ed il cuore di Violet che dopo aver passato momenti indimenticabili con Luke ed essersi perdutamente innamorata di lui, decide comunque di lasciarlo e di tornare a vivere con il suo patrigno, di nome Preston, un uomo che è talmente viscido e perverso che ci metto volentieri una croce sopra, senza aggiungere altro. Lo scoprirete leggendo cosa è capace di fare… 
Luke, dopo aver vissuto momenti di serenità e di pace accanto a Violet, dopo essere stato lasciato, ricade nell’alcol e nel gioco d’azzardo, mettendosi nuovamente nei guai. 
E’ così che lo ritroviamo all’inizio del romanzo, quando si rincontrano e le vecchie e mai sopite emozioni prendono nuovamente il sopravvento. 
Violet non è un personaggio che mi ha trafitto il cuore, devo essere onesta. E’ una ragazza molto complicata, dallo spirito libero, ribelle, selvaggio come quello di un uomo che tenta a tutti i costi di stare lontano da Luke per ovvie ragioni, senza mai riuscirci definitivamente.
Sembro una prostituta, ma in realtà è questo il punto. Seduzione. Interpreterò al meglio la parte. Sarò di nuovo quella ragazza. 
L’attrazione che scorre tra i due è qualcosa di eccezionale. L’autrice, con grande bravura, già dimostrata ampiamente in precedenza, riesce a raccontare le sensazioni di pelle e di carne come fossero fotografie o scene reali che ti passano davanti agli occhi e dalle quali non puoi staccarti. La verità e la profondità di questo legame è tutto concentrato nelle frasi emozionali, piene di sentimenti e di graffianti minacce che arrivano direttamente dal cuore e dalla mente ormai persa di entrambi i protagonisti, incatenati l’uno all’altra. 
C’è una chimica sensazionale e c’è anche una sorta di consapevolezza che riguarda l’appartenenza tra i due, come qualcosa che non si può evitare, qualunque cosa essi facciano. 
L’autrice scrive in modo scorrevole, senza complicazioni, senza usare metafore o frasi arzigogolate ma la sua bellezza consiste proprio nell’immediatezza di ciò che racconta e nel riuscire a rendere a parole il desiderio più distruttivo e la passione più dilaniante.
Non so che cos’è che ha la meglio su di me, se è lui, se sono io, le potenti ed eccitanti emozioni che divampano tra di noi, il desiderio di strappargli di dosso i vestiti, o l’alcol che mi brucia nelle vene… ma mi ritrovo a fare un passo verso di lui. 
E’ un piacere leggerla perché non rimani assolutamente indifferente davanti al mondo che ha creato, ai suoi personaggi mai facili, ai legami che riesce ad inventarsi che sono sempre in lotta tra loro. Un’autrice che sicuramente merita tutto il suo successo perché riesce a parlare direttamente al cuore dei lettori e a toccarli fino in profondità in modo intenso ed avvolgente. 

Ho amato Luke molto più di Violet. La sua lotta interiore, la sua voglia terribile di averla e di provare a controllarsi perché sa quanto possa essere sbagliato quello che potrebbe scaturire ancora una volta tra di loro. Un personaggio ben costruito, a tutto tondo, intrigante ed accattivante che non lascia dubbi sulla veridicità della sua natura e sulla forza e la fragilità del suo carattere. Entrambi sono testimoni di personalità ben definite ma anche di molti lati oscuri e altrettanto deboli che rendono interessante il modo in cui si relazionano, in attesa di creare qualcosa di indimenticabile. 
C’è una straziante voglia di combattere questo sentimento da entrambe le parti, soprattutto da parte di Violet che tenta in tutti i modi di non lasciarsi andare ma la memoria e i ricordi, la consapevolezza che in passato con Luke è stato tutto completamente diverso, la rendono avvicinabile e fragile nei confronti di tutto ciò che quel ragazzo così incasinato rappresenta per lei. 
Se amate Jessica Sorensen non potete perdervi i due romanzi dedicati alla storia tra Violet e Luke perché sono molto intensi, complicati e vi metteranno di fronte ad una visione dell’amore e del dolore diversa, più sofferta, pesante. Un concetto che vede questo sentimento legato inesorabilmente alla drammaticità e alla complicazione. Una storia non facile, piena anche di contraddizioni, di passi falsi ma anche di inquietanti scoperte che vi terrà col fiato sospeso fino alla fine. Pur sapendo, già da adesso, che non è finita qui... 


10 commenti:

  1. Volevo iniziare questa serie, la Sorensen mi piace ma avevo ancora qualche dubbio, leggendoti però, mi sono convinta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fallo e poi fammi sapere, ci conto! ^__^

      Elimina
  2. Ho gli occhi a cuore, bellissima serie! Il teaser è fantastico *__*

    RispondiElimina
  3. Ciao Antonietta non ho letto nulla della Sorensen, non so qualcosa me l' ha fatta pensare sempre piu' vicina al new adult ma magari tu finalmente mi potrai togliere i dubbi! E' decisamente romance?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ely! E' vicino ad entrambi i generi, le tematiche sono abbastanza forti e l'autrice non risparmia al lettore la possibilità di sentire da vicino certe problematiche e i risvolti non proprio felici. Però vale la pena perchè è proprio lo stile della Sorensen a rendere tutto molto intrigante e interessante! <3

      Elimina
  4. Ciao Antonietta, quest'autrice mi ha decisamente rubato il cuore, fatto a pezzi e restituito sempre a pezzi ma più forti. Ho letto tutti i suoi libri a parte questo e il precedente, e tutti mi hanno lasciato qualcosa dentro che ci resterà per sempre, ma sono in trepida attesa per il finale di Callie e Kayden... bellissimo il teaser!! ^___^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica! Anche io ho letto i precedenti ed è un'autrice davvero da apprezzare. Come ho scritto nella recensione, questi due romanzi dedicati a Violet e Luke sono un po' più tosti però lo stile è il suo e per chi ama la sua scrittura, insomma, sono comunque da non perdere. Grazie! <3
      Un abbraccio!

      Elimina