Ultime recensioni

venerdì 30 dicembre 2016

Non dirgli che ti manca di Alessandra Angelini Recensione

Buon venerdì! Grazie alla Newton Compton posso parlarvi di questo romanzo che è uscito inizialmente grazie al selfpublishing e poi ripubblicato dalla nota casa editrice romana. Una storia che prima aveva una cover totalmente diversa ed un titolo molto più accattivante. Ma non perdiamoci in chiacchiere inutili e leggiamo insieme cosa ne penso! Approfitto per augurarvi Buon Anno, un felice 2017 e che tutto sia decisamente migliore! 

non dirgli che ti manca
di Alessandra Angelini

Editore: Newton Compton
Pagine: 320
GENERE: New Adult
Prezzo: 9,90 € - 4,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: Novembre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Isabella è a pezzi: da un lato deve vedersela con un padre di successo, per il quale non ci sono possibilità di futuro se non quello che ha immaginato lui stesso per sua figlia. Dall’altro perché il suo fidanzato, quello che secondo tutti era il ragazzo perfetto per lei, la tradisce spezzandole il cuore. Così Isabella decide che è arrivato il momento di cercare la propria strada e trasferirsi da Roma a Bologna per studiare. Ma la vita è sempre pronta a sorprenderti: nel caso di Isabella l’imprevisto si chiama Denis, tatuatissimo batterista dei Bad Attitude. Farfalle nello stomaco e un desiderio mai provato prima sono gli effetti secondari di quell’incontro, che culmina in una notte di sesso bollente. I due si imbarcano in una relazione turbolenta, fatta di lunghe separazioni, resa complicata dall’insofferenza del padre di lei e dalle insicurezze di Isabella. Nonostante le differenze sociali, quello che Denis e Isabella provano l’uno per l’altra è un sentimento insopprimibile, forte e delicato, violento e dolce allo stesso tempo, qualcosa che va oltre le regole ma che non sembra destinato a finire, come quelle melodie che entrano nella testa e non se ne vanno più…

giovedì 29 dicembre 2016

L'eredità della spada di Cristina Azzali Recensione + Intervista

Buon giovedì cari lettori! Oggi vi parlo di un fantasy scritto davvero bene che narra di un mondo assolutamente immaginario, adatto alla lettura di tutti. Di seguito trovate anche l'intervista all'autrice!

l'eredità della spada
di Cristina Azzali

Editore: SensoInverso
Pagine: 630
GENERE: Fantasy
Prezzo: 25,00 € - 6,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 31 Agosto 2015
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Nei quattro grandi Regni del continente di Eryon impazza la guerra. Un conflitto sanguinoso, che non risparmia nemmeno i villaggi più sperduti, come Ivennon, dove Lenya Dalen vive con suo figlio Arthur e la piccola Ethel. Quando alcuni guerriglieri invadono la loro dimora, è Arthur, ancora piccolo ma con un sacro fuoco che gli arde dentro, a trarre in salvo sua madre e sua sorella grazie a una misteriosa spada lasciatagli dal defunto padre. Anni dopo, con la pace nel frattempo sopraggiunta, Arthur sarà impegnato a dover trovare il suo posto nel mondo, e le sue avventure si intrecceranno a quelle di maghi, divinatrici, banditi e spadaccine. “L’eredità della spada” è un romanzo articolato, scritto con una prosa che fa del dettaglio e della cura descrittiva la sua peculiarità più visibile. Una storia che narra di un mondo d’altri tempi ma raccontando sentimenti, emozioni e umanità che non hanno età.

mercoledì 28 dicembre 2016

Proibito di Tabitha Suzuma Recensione

Buon mercoledì! Ho letto Proibito diversi mesi fa ma non mi decidevo a scrivere una recensione. Un romanzo intenso e devastante, che non ti fa pensare nemmeno per un momento che quell'amore raccontato sia sbagliato anche se forse, sotto certi punti di vista, lo è... Ho amato il modo in cui è scritto che supera assolutamente il tema affrontato. Una lettura che consiglio a tutti coloro che amano le storie vere, senza che niente venga regalato ma soprattutto davvero impossibili.

proibito
di Tabitha Suzuma

Editore: Mondadori 
Pagine: 353
GENERE: Romanzo
Prezzo: 16,00 € - 8,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2011
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Lochan e Maya sono fratello e sorella. Lui ha 18 anni, è chiuso e solitario; lei ne ha 16, è sensibile e molto più matura di quello che la sua età richiederebbe. La loro ragione di vita, la loro preoccupazione più grande, è prendersi cura dei tre fratellini minori, allo sbando da quando il padre li ha lasciati e la madre si è abbandonata all'alcool. Sempre insieme, sempre vicini, sempre più complici. Un legame che rischia di trasformarsi in un dolce sentimento e una fatale attrazione.

martedì 27 dicembre 2016

Agente del caos di Alexandra Gale Recensione

Buon martedì cari lettori! Dopo la breve pausa natalizia, torno da voi raccontandovi le mie impressioni riguardanti un romanzo dark con spunti paranormal. Una storia che mi incuriosiva molto perchè basata sul concetto di follia ma che purtroppo non mi ha coinvolto come speravo.

Agente del caos
di Alexandra Gale

Editore: Selfpublishing
Pagine: 182
GENERE: Dark Romance/Paranormal
Prezzo: 0,99 
Formato: eBook
Data d'uscita: 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
FOLLIA: Stato di alienazione mentale determinato dall'abbandono di ogni criterio di giudizio. PAZZIA: Correntemente, qualsiasi forma di alterazione, permanente o temporanea, delle facoltà mentali. INSTABILITÀ:Tendenza a subire repentine alterazioni e variazioni. CAOS: Presso i filosofi antichi, il disordine universale della materia, precedente al cosmo. AJAY COOPER: Indefinito. Era questo che l'affascinante psichiatra Esmeralda Ghale scrisse nella sua cartella clinica. Per anni aveva curato centinaia di casi diversi ma con Ajay Cooper tutti quegli anni le si sgretolano lentamente tra le mani. Per quanto possa essere assurdo, quella donna fu spinta da un perverso desiderio si scoprire quell'anima oscura, quel ragazzo era tanto furbo da saper nascondere la sua instabilità. E quando ti ritrovi faccia a faccia con una mente simile bisogna stare attenti, perché potrebbe far impazzire anche voi. E Esmeralda Ghale ne era la prova...

venerdì 23 dicembre 2016

L'ombra del vento, Il gioco dell'angelo, Il prigioniero del cielo di Carlos Ruiz Zafon Recensione

Buon venerdì cari lettori! Alle porte del Natale, l'ultima recensione che posto riguarda i tre libri scritti da Carlos Ruiz Zafon, inviati gentilmente dalla Mondadori, che compongono la saga del Cimitero dei Libri Dimenticati. Non avevo ancora letto Zafon e mi sono approcciata a questo autore leggendolo per la prima volta e rimanendo davvero colpita dal suo stile e dalla sua fantasia. Vi auguro un felice Natale e che possiate passarlo accanto alle persone che amate. Un abbraccio a tutti! 


L'ombra del vento
di Carlos Ruiz Zafon

Editore: Mondadori 
Pagine: 439
GENERE: Romanzo
Prezzo: 12,50 € - 7,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2006
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Una mattina del 1945 il proprietario di un modesto negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, nel cuore della città vecchia di Barcellona al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo in cui migliaia di libri di cui il tempo ha cancellato il ricordo, vengono sottratti all'oblio. Qui Daniel entra in possesso del libro "maledetto" che cambierà il corso della sua vita, introducendolo in un labirinto di intrighi legati alla figura del suo autore e da tempo sepolti nell'anima oscura della città. Un romanzo in cui i bagliori di un passato inquietante si riverberano sul presente del giovane protagonista, in una Barcellona dalla duplice identità: quella ricca ed elegante degli ultimi splendori del Modernismo e quella cupa del dopoguerra.




Il gioco dell'angelo
di Carlos Ruiz Zafon

Editore: Mondadori 
Pagine: 466
GENERE: Romanzo
Prezzo: 12,50 € 6,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2009
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Nella tumultuosa Barcellona degli anni Venti, il giovane David Martín cova un sogno, inconfessabile quanto universale: diventare uno scrittore. Quando la sorte inaspettatamente gli offre l'occasione di pubblicare un suo racconto, il successo comincia infine ad arridergli. È proprio da quel momento tuttavia che la sua vita inizierà a porgli interrogativi ai quali non ha immediata risposta, esponendolo come mai prima di allora a imprevedibili azzardi e travolgenti passioni, crimini efferati e sentimenti assoluti, lungo le strade di una Barcellona ora familiare, più spesso sconosciuta e inquietante, dai cui angoli fanno capolino luoghi e personaggi che i lettori de "L'ombra del vento" hanno già imparato ad amare. Quando David si deciderà infine ad accettare la proposta di un misterioso editore - scrivere un'opera immane e rivoluzionaria, destinata a cambiare le sorti dell'umanità -, non si renderà conto che, al compimento di una simile impresa, ad attenderlo non ci saranno soltanto onore e gloria.



Il prigioniero del cielo
di Carlos Ruiz Zafon

Editore: Mondadori 
Pagine: 349
GENERE: Romanzo
Prezzo: 12,50 € - 6,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2013
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Nel dicembre del 1957 un lungo inverno di cenere e ombra avvolge Barcellona e i suoi vicoli oscuri. La città sta ancora cercando di uscire dalla miseria del dopoguerra, e solo per i bambini, e per coloro che hanno imparato a dimenticare, il Natale conserva intatta la sua atmosfera magica, carica di speranza. Daniel Sempere - il memorabile protagonista di "L'ombra del vento" è ormai un uomo sposato e dirige la libreria di famiglia assieme al padre e al fedele Fermín con cui ha stretto una solida amicizia. Una mattina, entra in libreria uno sconosciuto, un uomo torvo, zoppo e privo di una mano, che compra un'edizione di pregio di "Il conte di Montecristo" pagandola il triplo del suo valore, ma restituendola immediatamente a Daniel perché la consegni, con una dedica inquietante, a Fermín. Si aprono così le porte del passato e antichi fantasmi tornano a sconvolgere il presente attraverso i ricordi di Fermín. Per conoscere una dolorosa verità che finora gli è stata tenuta nascosta, Daniel deve addentrarsi in un'epoca maledetta, nelle viscere delle prigioni del Montjuic, e scoprire quale patto subdolo legava David Martín - il narratore di "Il gioco dell'angelo" - al suo carceriere, Mauricio Valls, un uomo infido che incarna il peggio del regime franchista...

giovedì 22 dicembre 2016

Forever di Cristina Boscà Recensione

Buon giovedì! La recensione di oggi è dedicata ad una fanfiction che ha come protagonisti i Gemeliers, un duo di gemelli spagnoli che con la loro musica e il loro entusiasmo hanno conquistato un grande successo in tutto il mondo. Una lettura certamente giovanile che permette ancora una volta di sognare ad occhi aperti! Ringrazio Leggereditore per la copia!

forever
di Cristina Boscà

Editore: Leggereditore
Pagine: 312
GENERE: Young Adult/Fanfiction
Prezzo: 14,90 € - 1,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: Novembre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Robin è una speaker radio, ha una migliore amica fuori di testa di nome Rebe, una passione sfrenata per i social network e una vita sentimentale a dir poco caotica. Una mattina si sveglia con la sensazione che stia per accadere qualcosa di speciale... Sta per intervistare Jesús e Daniel, i fratelli che con la loro musica hanno conquistato migliaia di teenager, e qualcosa le dice che quell'incontro cambierà per sempre la sua vita. Ancora non sa che di lì a poco li accompagnerà in tour e inizierà a provare qualcosa di più di un semplice interesse per uno di loro... Ma si può amare qualcuno nonostante la differenza d'età? Baby è un'adolescente con due passioni: la musica e la danza. Per questo, insieme alla sua amica Laura, ha saltato le lezioni per assistere a un programma radiofonico e vedere da vicino i loro idoli, Dani e Jesús. Non può ancora immaginare che la sua vita subirà una svolta quando saranno scelte dai Gemeliers come ospiti per un concerto riservato alla stampa...

mercoledì 21 dicembre 2016

Nel sorriso dell'aurora di Imma Pontecorvo Recensione

Buon mercoledì cari lettori! Grazie alla fiducia e gentilezza dell'autrice, ho avuto la possibilità di leggere il secondo romanzo di Imma Pontecorvo, una storia dedicata alla diversità, all'amore e alla speranza. Ogni volta è un viaggio meraviglioso scoprire cosa la dolcezza e empatia di questa autrice ha in serbo per i suoi lettori.

nel sorriso dell'aurora
di Imma Pontecorvo

Editore: Selfpublishing
Pagine: 210
GENERE: Romanzo
Prezzo: 10,00 € 
Formato: Cartaceo 
Data d'uscita: Dicembre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Quando Greta riceve una lettera da uno studio legale di Houston, non ha proprio idea di cosa l’aspetti. Per scoprirlo non può fare altro che partire per il Texas e andare a sentire ciò che ha da dirle il bell’avvocato David Wilson. Greta scopre così di avere ricevuto in dono un ranch. Ma chi è il misterioso benefattore? E cosa può farsene lei di una proprietà in Texas? In fondo Greta è solo una giovane pediatra che lavora con passione in una clinica privata in Italia. Non ha nessuna intenzione di stravolgere la propria vita, trasferendosi in America, né tantomeno di lasciare sola sua madre. Eppure la curiosità prevale e Greta, accompagnata dal responsabile della tenuta, l’affascinante e tenebroso cowboy Terence, visita il ranch e scopre così un paese magnifico, in cui verdi colline e immense praterie fanno da sfondo a una natura selvaggia e generosa. Ma il Texas è anche una terra di contrasti, dove sotto il sole cocente possono stagliarsi ombre nette, le azioni possono essere mosse da secondi fini, i sentimenti possono perfino essere recitati. Greta impara ben presto sulla propria pelle che non sempre tutto è come sembra e capisce che per trovare la verità e realizzare i propri progetti deve affrontare il suo passato, doloroso e ingombrante. Ma il destino ha in serbo una magnifica sorpresa.

martedì 20 dicembre 2016

La parte posteriore del cammello di Francis Scott Fitzgerald Recensione

Buon pomeriggio cari lettori! Grazie alla Leone editore ho avuto la possibilità di leggere un piccolo racconto di un autore che apprezzo molto, Francis Scott Fitzgerald. Poche pagine, con testo a fronte in lingua originale che mi hanno fatto sorridere ma anche riflettere.

La parte posteriore del cammello
di Francis Scott Fitzgerald

Editore: Leone
Pagine: 105
GENERE: Cortoromanzo classico
Prezzo: 6,00
Formato: Cartaceo 
Data d'uscita: 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Perry Parkhurst decide di partecipare a una festa in maschera in stile circense presso i Tate, a cui sarà presente tutta la società che conta della grande città. Il negozio di costumi ha però esaurito i vestiti a tema, a parte un grande costume da cammello che deve essere indossato da due persone. Così Perry ingaggia il suo tassista per impersonare la parte posteriore. Alla festa Betty Medill, la quale aveva rifiutato una proposta di matrimonio di Perry, giunge fascinosa nei panni di un’incantatrice di serpenti, ed è subito attratta dall’uomo travestito da cammello.

Viktor. Il ciclo della rinascita di Francesco Leo Recensione + Intervista

Buon martedì cari lettori! Una lettura fresca e piena di fantasy è quella che vi propongo oggi. Viktor. Il ciclo della rinascita è il primo volume di una trilogia dove si parla di profezia, di eletti e di tanta magia. Leggete cosa ne penso! E per conoscere meglio l'autore, anche l'intervista!

viktor. il ciclo della rinascita
di Francesco Leo

Editore: Paguro
Pagine: 320
GENERE: Fantasy
Prezzo: 19,00 € - 0,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita:  2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Regno di Mirthya, Ciclo dell'Oblio. Le otto divinità, detentrici del potere degli elementi, crearono il mondo e le razze per condividere con loro la vita. Il tradimento di una di queste peró, scatena una guerra che coinvolge ogni essere vivente. È un periodo storico incerto per il mondo. Dopo l'estinzione dei nani e la battaglia che ha coinvolto gli dei creatori, elfi e uomini sono tornati a vivere una vita tranquilla. Le paure, tuttavia, non sono svanite. Secoli dopo, un'antica profezia preannuncia l'avvento di un eletto che dovrà risanare l'equilibrio del pianeta, minacciato da un male che si pensava dimenticato. Speranze e timori si mescolano nel cuore di ogni creatura, mentre il destino di un giovane ragazzo verrà segnato per sempre.

venerdì 16 dicembre 2016

La cura del cuore di Mary McNear Recensione

Buon venerdì cari lettori! Grazie alla gentilissima Leggereditore, oggi vi parlo di La cura del cuore, un romance che parla d'amore e di sentimenti dove è impossibile non commuoversi per intensità, trasporto e dolcezza. Una lettura perfetta per Natale, capace di aprire il cuore.


la cura del cuore
di Mary McNear

Editore: Leggereditore 
Pagine: 384
GENERE: Romance
Prezzo: 14,90 € - 4,90 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: Novembre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Quando Mila Jones lascia Minneapolis alla volta di Butternut Lake, spera soltanto di ritrovare la serenità perduta e lasciarsi alle spalle un passato difficile. Non immagina che il destino la condurrà sulla strada di Reid Ford, segnato nel corpo e nello spirito da un grave incidente in seguito al quale ha allontanato da sé gli amici e gli affetti più cari. Mila accetta di lavorare per lui come assistente domiciliare, e se inizialmente è diffidente e spaventata di fronte a quell’uomo così pieno di rabbia, a poco a poco riesce a instaurare con lui un legame sempre più profondo, fatto di complicità e comprensione reciproca. Sullo sfondo incantevole di uno chalet immerso nei boschi che circondano il lago, Mila e Reid troveranno insieme la forza per affrontare un nuovo inizio, percorrendo fianco a fianco la via verso la guarigione. Fino a quando qualcosa non riemergerà dal passato, inesorabile e pericoloso, a minacciare la loro felicità...

martedì 13 dicembre 2016

I Dissidenti di Sara Zelda Mazzini Recensione + Intervista

Buon martedì cari lettori! Oggi vi racconto di un romanzo sorprendente. Non ho mai letto nulla di simile, capace di essere originale e coinvolgente e di mescolare aspetti filosofici, reali, drammatici, sensuali e poetici. Una storia che mescola leggenda e musica e che è davvero rock!

i dissidenti
di Sara Zelda Mazzini

Editore: Selfpublishing
Pagine: 502
GENERE: Romanzo
Prezzo: 12,48 € - 2,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita:  2015
Link d'acquisto: QUI

Trama:
In un presente parallelo il mondo che conosciamo è agitato da una guerra tanto invisibile quanto spietata. Madena, detta Mad, è una giovane donna che vive sospesa tra la ricerca di risposte a continue e pressanti domande e i bisogni di una famiglia ingombrante, composta dalla madre, la zia e il fratellino di sei anni. È un’era di anticonformismo a tutti i costi, in cui il nemico da combattere si identifica inevitabilmente con una comunità di individui ordinari che vive secondo valori tradizionali come il lavoro manuale, e rifiutando la celebrità. La ricerca di Mad la condurrà tra le rovine di un vecchio manicomio, da cui i Dissidenti si oppongono allo spirito del tempo con le loro stesse vite. Ma il destino ha già installato in questo luogo anche un oscuro personaggio, e l’inevitabile approfondirsi del rapporto con Mad farà emergere incubi ancestrali dal fondo della loro coscienza, portando alla luce un antico mistero.

venerdì 9 dicembre 2016

Nothing more. Cuori confusi di Anna Todd Recensione

Buongiorno cari lettori! Come promesso, dopo la recensione di Nothing More. Dopo di lei, di Anna Todd, eccomi a parlarvi del secondo libro dedicato a questa nuova serie scritta dalla tanto amata autrice di After, di cui ringrazio Sperling&Kupfer per il gentile omaggio. Con mia grande sorpresa ho scoperto che si tratta di tre libri ed infatti anche il finale di questo secondo romanzo è incredibilmente aperto. Se vi va, scopriamo come continua la storia tra London e le sue due donne!

nothing more. cuori confusi
di Anna Todd

Editore: Sperling&Kupfer
Pagine: 240
GENERE: Romance
Prezzo: 17,90 € - 8,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 22 Novembre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
La vita di Landon a New York non sta andando esattamente come aveva immaginato. E il suo cuore è più confuso che mai, in balia di Dakota, la sua fidanzata di sempre, e Nora, la nuova amica di Tessa. La promessa di restare soltanto un amico per entrambe sembra impossibile da mantenere. Perché Dakota è tutto ciò che Landon ha sempre voluto, la sola persona con cui sia stato, il suo primo e unico amore. Per Landon, non è mai stata una semplice tappa, ma la meta. E ora che lei è tornata nella sua vita, all'improvviso, dopo averlo lasciato senza troppi convenevoli appena arrivato a New York, ogni volta che la guarda Landon non può fare a meno di pensare ai tanti momenti trascorsi insieme. I baci, le carezze e le lacrime. Per lui, Dakota è un libro aperto. Non certo come Nora. Sfuggente e intrigante, Nora è una specie di enigma. Con lei, Landon ha la costante sensazione di trovarsi davanti a un mistero difficile da svelare, e ne è attratto come da un frutto sconosciuto e proibito. All'apparenza mondi opposti, Nora e Dakota hanno però più cose in comune di quelle che vorrebbero. Ed entrambe sono determinate a conquistare il cuore di Landon. Ma quanti ostacoli è disposto a superare lui per trovare il proprio amore infinito? Continua la nuova, romantica e travolgente serie di Anna Todd, autrice del bestseller internazionale After, un successo da cinque milioni di copie vendute nel mondo, di cui oltre un milione soltanto in Italia.

giovedì 8 dicembre 2016

Una fredda mattina d'inverno di Barbara Taylor Sissel Recensione

Buon giovedì cari lettori. La recensione di oggi riguarda un thriller, gentile omaggio della Newton Compton, che però mi ha lasciata piuttosto così. Insomma è stata una lettura senza nessun scossone che non è riuscita a rapirmi. Ora vi spiego perchè!

una fredda mattina d'inverno
di Barbara Taylor Sissel

Editore: Newton Compton
GENERE: Thriller
Pagine: 344
Prezzo: 9,90 € - 2,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: Novembre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
In una fredda mattina di ottobre, Lauren Wilder arriva a un pelo dall’investire Bo Laughlin, che cammina lungo il bordo della strada. Bo, un giovane molto conosciuto nella piccola città di Hardys Walk, sembra non aver riportato danni, anche se il sesto senso di Lauren le suggerisce il contrario. La verità è che la donna non si è più ripresa veramente dall’incidente che ha avuto due anni prima e non è in grado di fare affidamento sulle sue capacità mentali. Succede, però, che Bo scompare e la polizia cerca di appurare se la sparizione possa essere ricollegata a lei. Lauren è terrorizzata, non tanto da quello che ricorda, ma soprattutto da ciò che non riesce a mettere a fuoco. Proprio perché non sa ricostruire cosa sia successo davvero, Lauren inizia la sua indagine personale per trovare la soluzione del mistero della scomparsa di Bo. Ma la verità può rivelarsi scioccante più di qualunque menzogna, e purtroppo non sarà lei la sola ad affrontarne le conseguenze…

martedì 6 dicembre 2016

Il disastro siamo noi di Jamie McGuire Recensione

Buon martedì cari lettori! Torno a parlarvi di Jamie McGuire, raccontandovi cosa ne penso dell'ultimo romanzo pubblicato dall'autrice, questa volta dedicato alla storia di uno dei gemelli Maddox, ossia Taylor. Ringrazio la Garzanti per la copia e vi invito ad immergervi nel mondo dei Maddox!

il disastro siamo noi
di Jamie McGuire

Editore: Garzanti
Pagine: 271
GENERE: Romance
Prezzo: 16,90 € - 9,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 3 Novembre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Falyn ha fatto una scelta difficile rinunciando a una vita di privilegi. Il lavoro come cameriera al Bucksaw Cafè è diventato tutto per lei. Non c’è spazio per altro. Soprattutto per l’amore. Perché Falyn nasconde nel cuore un segreto che non ha mai rivelato a nessuno. Un segreto che l’ha portata lontano dalla sua famiglia e a chiudersi in sé stessa. Fino al giorno in cui non incrocia due occhi speciali come quelli di Taylor Maddox. Due occhi che sa bene possono portare solo guai. Molte ragazze si sono scottate fidandosi delle sue promesse tradite. Falyn non vuole che questo accada anche a lei. È ancora troppo fragile per cadere nei suoi tranelli. Eppure Taylor non demorde e la invita a cena. Un rifiuto non è una risposta che un Maddox può contemplare quando è convinto di aver trovato la donna della sua vita. Ed è lì, seduti uno di fronte all’altro, che Falyn intravede della dolcezza dietro l’aspetto da ragazzo che ottiene sempre quello che vuole. Incontrare la sua famiglia, vedere l’affetto che lo lega ai fratelli Travis e Treton e alla cognata Abby, la convince ancora di più che Taylor abbia anche un lato romantico. E piano piano sente che delle crepe stanno rompendo la corazza dietro il quale si è trincerata per non rischiare più. Sarebbe facile affidare finalmente a qualcuno il peso dei suoi segreti. Sarebbe facile trovare conforto tra le braccia possenti di Taylor. Ma riaprire la porta del passato è quasi impossibile quando si è creduto di aver buttato via la chiave. Ci vuole coraggio, o forse solo la mano benevola del destino.

lunedì 5 dicembre 2016

Doppia recensione: The new order e The revival di Chris Weitz

Buon inizio settimana! Grazie ad un gentile omaggio della Sperling&Kupfer, oggi vi parlo degli ultimi due volumi di una trilogia scritta da Chris Weitz, capace di unire azione, mistero, fantasy e tanti colpi di scena. Una lettura avvincente e senza dubbio piacevole.

the new order
di Chris Weitz

Editore: Sperling&Kupfer
Pagine: 308
GENERE: Distopico
Prezzo: 19,90 € - 9,90 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 31 ottobre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Negli ultimi due anni, da quando un misterioso virus ha decimato la popolazione di tutto il mondo, risparmiando solo gli adolescenti, una nuova società si è fatta largo: giovane, spietata e senza regole. I ragazzi sopravvissuti sono ormai certi di essere rimasti soli. D'un tratto, però, il vecchio mondo fa il suo ritorno. Jefferson e Donna sperano che questo metta fine a quell'incubo fatto di gang, sparatorie e violenza. Ma, purtroppo per loro, il peggio deve ancora venire. Nuove sfide e inquietanti rivelazioni li aspettano. E la strada per la verità è ancora lunga. Jefferson e Donna sono pronti a percorrerla insieme. Ma il destino ha in serbo per loro piani ben diversi. Così, mentre Jefferson torna a New York con una cura per la Malattia, e la speranza di riunire tutte le tribù, Donna si ritrova in Inghilterra, di fronte a una realtà inimmaginabile. Un oceano e mille ostacoli li dividono. La loro sopravvivenza e la speranza di un mondo nuovo si reggono su un delicato quanto precario equilibrio. Riusciranno Jefferson e Donna a riunirsi ed evitare quel che si preannuncia come un disastro ancor più devastante della Malattia? Il secondo, adrenalinico capitolo di The Young World.


the revival
di Chris Weitz

Editore: Sperling&Kupfer
Pagine: 276
GENERE: Distopico
Prezzo: 19,90 € - 9,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 22 Novembre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Mentre l'elicottero che la riporta a casa si prepara all'atterraggio, il cuore di Donna batte tanto forte da sovrastare qualunque altro suono. Da qualche parte là sotto, tra canyon e vicoli, c'è Jefferson. Il suo Jefferson. E se Donna ha trovato il coraggio di tornare nel terribile e tragico caos di New York, è stato soltanto per lui. Ma Jefferson è cambiato. Non è più lo stesso ragazzo che le ha dichiarato il suo amore in biblioteca, sotto un soffitto dipinto con il cielo al tramonto. È più adulto. È sconfitto. E braccato. Il suo sogno di realizzare un nuovo ordine, Utopia, è ormai un capitolo chiuso. Così come quello di riunire tutti i ragazzi delle tribù in un fronte unico. Senza contare che la scoperta della verità sulla Malattia ha acceso un'agguerrita lotta di potere in città, e non solo. E ognuno reclama la propria fetta di torta. Donna e Jefferson non hanno altra scelta: devono agire. Di nuovo. Per salvare il mondo, ma prima ancora se stessi. Anche se, a volte, le due cose coincidono. L'ultimo, sorprendente e imprevedibile capitolo della serie The Young World: in corso di pubblicazione in 16 Paesi e firmata da Chris Weitz, regista di successo e sceneggiatore, tra gli altri, dell'acclamato spin off di Star Wars, Rogue One.

venerdì 2 dicembre 2016

If I should die di Amy Plum Recensione

Buon venerdì cari lettori. Grazie alla De Agostini, ho letto anche l'ultimo capitolo della serie scritta da Amy Plum, dedicata ai Revenants, creature molto particolari ed originali. Dopo un inizio abbastanza disastroso riguardante il primo romanzo, la serie si conclude regalandomi non poche sorprese e rivalutando il mio giudizio.

if i should die
di Amy Plum

Editore: DEA
Pagine: 494
GENERE: Paranormal Romance
Prezzo: 14,90 € - 6,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: Ottobre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Com’era la vita di Vincent prima di incontrarmi, prima di scoprire l’amore? Decenni di dolore e sacrificio, passati ad appagare la sua natura di revenant, a morire e a risorgere per salvare migliaia di innocenti. E proprio ora che credevamo di avere il futuro nelle nostre mani, siamo stati traditi nel peggiore dei modi da chi consideravamo un’alleata e un’amica. Mi fidavo di Violette, e lei ha portato via il mio amore per annientarlo e assorbire così i suoi poteri. Ora, senza più un corpo in cui tornare, Vincent vaga in forma di spirito sulla Terra. Non potrò più vederlo, toccarlo, sentire le sue dita che mi sfiorano i capelli… non potrò più rifugiarmi tra le sue braccia e annegare nei suoi baci. Eppure sento che non tutto è ancora perduto. Per salvarlo sono disposta a pagare qualunque prezzo, anche a immolare la mia anima. Perché non posso immaginare di trascorrere un solo giorno senza di lui. Non dopo tutto quello che abbiamo condiviso e sofferto. E adesso che i nostri nemici hanno compiuto la loro mossa, non mi resta che una cosa da fare: combattere.

mercoledì 30 novembre 2016

Sotto la sabbia di Luca Masini Recensione + Intervista

Buon mercoledì! Oggi vi parlo di un romanzo emozionante ed intenso perchè basato sulla memoria e sui ricordi. Il ritorno nella vecchia casa della sua infanzia, conduce il protagonista su un sentiero fatto di emozioni e passioni mai dimenticate del tutto, molte di esse irrisolte. Il flusso dei pensieri conduce il lettore a conoscere le figure che hanno popolato la sua vita, e i suoi ricordi diventano magicamente i nostri.

sotto la sabbia
di Luca Masini

Editore: EEE
Pagine: 162 
GENERE: Romanzo
Prezzo: 12,00 € - 4,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Siamo in Toscana, verso la fine degli anni Settanta. Fabio si trova nella casa di famiglia, luogo reale (Viale Canova n. 23) e luogo dell’anima, deciso a venderla al miglior offerente, ma sembra che la casa non possa lasciarlo andare prima che il passato, custodito in essa, non sia del tutto dissotterrato, svelato, attraversato ancora e ancora. La memoria allora si mette a creare vari percorsi, circolari, che vanno e tornano e disperatamente si accaniscono con la loro paradossale precisione contro ciò che la sabbia ricopre e fa scomparire. Ci troviamo di fronte a un affresco familiare dedicato al tempo e alla forza dei legami che ci vincolano anche a distanza o ci allontanano anche se vicini ogni giorno, una sorta di diario che ripercorre e ricostruisce il passato attraverso il presente e il presente attraverso il passato, nel quale un ruolo determinante hanno gli oggetti che evocano il ricordo e che si caricano di un valore particolare in rapporto all’evento o alla persona a cui sono associati. Il tempo viene scomposto e lentamente ricomposto in un nuovo scenario, quello finale, che in realtà non rappresenta in nessun modo una conclusione, ma l’immagine di trasformazioni ancora in atto.

martedì 29 novembre 2016

Pocofuturo di Sergio Beducci Recensione

Buonasera cari lettori. La seconda recensione di oggi la dedico ad una raccolta di racconti scritta con uno stile semplice e scorrevole, crudo ed incisivo. Sergio Beducci ci racconta di una visione dell'umanità priva di fronzoli e di mezze misure, mettendo in evidenza emozioni e sensazioni estremamente reali e naturali, così come le sentiamo, senza alcuna forma fittizia.

Pocofuturo
di Sergio Beducci

Editore: Antonio Tombolini 
GENERE: Racconti
Prezzo:  1,99 
Formato: eBook
Data d'uscita: 5 Ottobre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Questo libro è composto da quattordici racconti, brevi e meno brevi. Ritratti di adolescenti messi di fronte alla malattia, alla sofferenza o semplicemente refrattari a uniformarsi alle regole che qualcuno ha deciso per loro. Vite di giovani e meno giovani presi tra solitudine e incapacità di immaginare per sé o per il mondo un futuro credibile o anche solo accettabile. Il titolo alla raccolta, Pocofuturo, è stato scelto perché in qualche modo il futuro si è contratto, ha perso di significato, è scivolato verso un futuro prossimo, un presente dilatato, atemporale. Pochi sogni, nessun ideale da realizzare: ognuno chiuso nel proprio angusto mondo, spesso intriso di rimpianto, di rancore. Le uniche figure che conservano umanità, capacità di emozionarsi, energia vitale, sembrano essere i giovani marginali, le ragazze in fuga, i bambini che anche di fronte alla morte sono capaci di reagire, affrontandola. Così, tra le pieghe di un’esistenza che sembra cristallizzata nell’inerzia e nell’apatia, può apparire d’improvviso una possibilità nuova, una speranza, persino l’amore. Un libro pieno di gatti con nomi strani, di cani che si chiamano Platone, ma anche di adolescenti che del filosofo e della sua allegoria della caverna, sono affascinati. Un racconto presenta un identico inizio per uno svolgimento e un finale completamente diverso, quasi fosse l’uno la cover o il remix dell’altro, come si usa tra i musicisti e i dj.

Un amore da favola di Holly Martin Recensione

Buon lunedì cari lettori! Grazie alla Leone editore, oggi vi parlo di un romanzo molto romantico, con un pizzico di mistero e di maledizione. Una storia che rispecchia molto bene il titolo e la cover. Holly Martin ci racconta di due protagonisti innamorati dell'amore, un po' disillusi e alle prese con un bellissimo e inquietante castello. E tra di loro non manca la fiamma della passione...

un amore da favola
di Holly Martin

Editore: Leone
Pagine: 352 
GENERE: Romance / Fantasy
Prezzo: 13,90 €
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: Novembre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
L’inguaribile romantica Milly Rose ha già avuto la sua buona dose di sofferenza in amore. Nonostante ciò, da brava fanatica della Disney, si rifiuta di rinunciare all’idea che un giorno troverà il suo principe azzurro – lui è da qualche parte là fuori che la sta cercando, ma lei è certa di voler farsi trovare? Quando le viene assegnato l’incarico di indagare su un edificio storico nel piccolo villaggio di Clover Rest, non sa bene cosa aspettarsi. Ma quello che scopre la lascia letteralmente senza fiato: un vero e proprio castello da fiaba, con tanto di torri, ponte levatoio, passaggi segreti e fantasmi. E, soprattutto, l’affascinante proprietario… Cameron Heartstone. Milly e Cameron iniziano a investigare sui misteri del castello, ma non possono ignorare l’alchimia tra loro. Riusciranno a superare il timore di soffrire ancora?

venerdì 25 novembre 2016

Il coraggio di essere liberi di Vito Mancuso Recensione

Buon venerdì! Grazie alla Garzanti ho letto un libro che affronta una tematica che mi ha da sempre affascinato: la libertà. Il teologo e filosofo, Vito Mancuso spiega cosa significhi esattamente essere liberi e quanto conta il coraggio per liberarsi. Una lettura che non teme di affrontare anche argomenti più spinosi come la Provvidenza, il peccato e la morte.

il coraggio di essere liberi
di Vito Mancuso

Editore: Garzanti
Pagine: 160
GENERE: Filosofia
Prezzo: 16,00 € 
Formato: Cartaceo 
Data d'uscita: Ottobre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Esiste veramente la libertà? E, se esiste, dov'è? Com'è? Come definirla? Se invece non esiste, perché tutti ne parlano, la ricercano, la pretendono? In questo libro, Vito Mancuso affronta la questione in modo concreto, interrogandosi non tanto sulla libertà come concetto, quanto sull'essere liberi come condizione dell'esistenza reale. La domanda più importante qui non è: «Esiste la libertà?», quanto piuttosto: «Tu ti ritieni libero? E se non ti ritieni tale, lo vuoi diventare? Hai, vuoi avere, il coraggio di essere libero?». Per essere liberi, infatti, ci vuole coraggio. Guardando al mondo e agli esseri umani, quello che appare è uno sterminato palcoscenico su cui tutti si esibiscono indossando le diverse maschere imposte dall'esistenza, ma ognuno di noi, soprattutto in quei momenti in cui è solo con se stesso, sperimenta anche l'acuta sensazione di essere qualcosa di assolutamente differente e separato da tutto il resto, qualcosa di unico. La scintilla della libertà nasce da questa consapevolezza, per sostenere la quale è necessario però il coraggio: il coraggio di sottrarsi al pensiero dominante e scoprire nuovi valori in cui credere; il coraggio di scrollarsi di dosso le convenzioni che ci soffocano e costruire un rapporto autentico con gli altri e con se stessi; il coraggio di essere liberi per diventare veramente chi siamo.

giovedì 24 novembre 2016

Gocce nere di Valerio Evangelisti Recensione

Buon giovedì cari lettori! Oggi vi parlo di un romanzo breve scritto da un autore molto apprezzato che ritorna alla scrittura di fantascienza. La storia di Gocce Nere, di cui ringrazio CentoAutori per la copia,  è una visione di un futuro neanche tanto lontano, dove il sistema informativo ha preso possesso di tutto fino a quando...

gocce nere
di Valerio Evangelisti

Editore: CentoAutori 
Pagine: 224
Prezzo: 13,00 €
GENERE: Fantascienza
Formato: Cartaceo
Data d'uscita: Ottobre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
In un futuro non troppo lontano, un regime informatico globale governa la vita dei cittadini attraverso il Vortex, una gigantesca stazione orbitale che per conto dell’ONU gestisce tutte le reti di informazione. A combattere questa forma di dittatura sono solo alcuni nuclei di guerriglieri sparsi per il mondo, che hanno creato una loro rete di comunicazione denominata Resyst. La fuga di un detenuto da un carcere di massima sicurezza in Giappone sembra il preludio ad un’azione sovversiva mondiale che avrà il suo culmine nel nuovo carcere brasiliano di Sepultura, dove si nasconde un terribile segreto…

mercoledì 23 novembre 2016

La lettrice di Traci Chee Recensione

Buon mercoledì cari lettori! Grazie ad un gentile omaggio di Newton Compton, ho letto un fantasy molto carino che però non mi ha strappato grandi emozioni. Forse perchè essendo un amante di questo genere che è stato il primo che ho letto, dopo i diari di Liala regalati da mia madre, ho le aspettative troppo alte e voglio essere sempre e totalmente rapita. La mia opinione non è però negativa, poichè la lettura è stata gradevole, pur mancando di quella magia necessaria...

la lettrice
di Traci Chee

Editore: Newton Compton 
Pagine: 384
GENERE: Fantasy
Prezzo: 9,90 € - 0,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: Ottobre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Sefia sa cosa significa dover sopravvivere. Dopo che il padre è stato brutalmente ucciso, è fuggita con la misteriosa zia Nin, che le ha insegnato a cacciare, seguire le impronte e rubare. Ma quando Nin viene rapita, Sefia rimane completamente sola. L’unico indizio che può aiutarla a ritrovare Nin è uno strano oggetto rettangolare che il padre ha gelosamente custodito fino al giorno della sua morte. Un manufatto mai visto prima, di cui nessuno le aveva mai parlato, perché nel mondo in cui è nata e cresciuta la lettura è un’attività proibita. Con l’aiuto di questo libro e di un ragazzo che nasconde oscuri segreti, Sefia cercherà di salvare la zia Nin e scoprire che cosa sia realmente accaduto il giorno in cui suo padre è stato ucciso. Con un meraviglioso alternarsi di storie di pirati, duelli di cappa e spada e assassini spietati, La lettrice è un’avventura raccontata in modo magistrale da uno straordinario nuovo talento.