Ultime recensioni

mercoledì 7 giugno 2017

Il bello viene oggi di Jack Nobile Recensione

Buon mercoledì cari lettori! Grazie alla Sperling&Kupfer vi parlo di una storia di un ragazzo come molti altri che riesce a trovare la sua strada attraverso la magia. Alcuni di voi forse lo conosceranno: sto parlando di Jack Nobile, famoso youtuber, la cui storia è un esempio di spontaneità e magia.
il bello viene oggi
di Jack Nobile

Editore: Sperling&Kupfer
Pagine: 168
GENERE: Romanzo
Prezzo: 14,90 €
Formato: Cartaceo 
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
«Non hai manualità, non farai niente nella vita.» È il giorno del compleanno di Jack e il padre, vedendo che non riesce a sistemare il suo motorino, lo rimprovera così. La frase arriva in un momento buio: la scuola non va, con i compagni non lega, ha tanti sogni che non lo portano da nessuna parte. E allora? La risposta arriva inattesa nell'estate di Lignano: Jack si imbatte in un giovane mago che si esercita per strada, conquistandosi lo sguardo e lo stupore. Questo voglio fare, regalare attimi di meraviglia, decide Jack, e inizia a leggere, studiare, provare e riprovare senza sosta. Della scarsa manualità si dimentica, e in poco tempo si rivela bravo, anzi bravissimo, perché quando c'è la vera passione, il resto viene da sé. Apre anche un canale YouTube, che diventa presto un punto di riferimento per migliaia di fan e appassionati. In questo libro Jack Nobile per la prima volta racconta tutto di sé: l'infanzia, l'amore, le cadute, i desideri, il legame viscerale con la sua arte, e le tante cose, semplici e profonde, che ha imparato nel suo percorso, e che valgono per tutti noi. E in più ci regala il segreto dei cinque giochi che lo hanno fatto innamorare della magia… perché si sa, la passione è contagiosa!

RECENSIONE

Il bello viene oggi è un libro scritto con una semplicità disarmante, che non ti aspetti e che ti conduce direttamente all’interno del mondo dei giovani e di YouTube. Già qualche mese fa ho letto e recensito il libro di Nadia Tempest che è una delle youtuber più influenti nel panorama attuale italiano e adesso mi accingo a parlarvi di Jack Nobile, nientemeno che un mago!

Perché ve ne parlo? Perché amo la magia in tutte le sue forme. Amo gli incantesimi e tutto ciò che possa portare al confine di un’altra realtà o forse illuderci semplicemente che possa esistere una dimensione diversa dove anche l’impossibile accade.
La magia mi dà la motivazione per andare avanti, per imparare ad accettarmi, per riuscire a sorridere anche quando le cose vanno storte.
Attraverso questo giovane ragazzo molto semplice, timido, impaurito dalla società, conosciamo parte della sua vita prima di diventare famoso attraverso i video postati sul famoso canale mondiale.

La sua adolescenza è caratterizzata da un rapporto particolare con il padre che non crede molto nelle sue capacità, soprattutto perché Jack non mostra di essere propenso in modo assoluto verso nessun tipo di studio o di lavoro.
Attraversa diverse fasi che lo vedono impegnato in una serie di crisi giovanili che lo portano ad estraniarsi da tutto e da tutti fino all’arrivo della magia.
La magia è come un incantesimo giunto all’improvviso che gli permette di capire e di scoprire cosa vuole fare davvero della propria vita.

Conosce per caso un mago che si esibisce in strada e per diversi giorni lo guarda e cerca di carpirne tutti i segreti, in modo che quando torna a casa, prova a ripeterli e ad esercitarsi il più possibile. Comprerà libri e userà internet per scoprire i trucchi più importanti e per diventare finalmente ciò che desidera da tempo: un mago.
Il primo contatto con la magia fu questo, e c’era già tutto: lo stupore, la meraviglia, il sogno, la fuga dalla realtà.
La magia per Jack Nobile non è un semplice passatempo, è la vita stessa e adesso vi spiego perché.
Per lui magia significa innanzitutto avvicinare le persone, coinvolgere, toccarle metaforicamente con la propria visione magica e regalargli qualche momento di meraviglia, di sorpresa, di felicità. Per lui la magia non è un modo per fare soldi o per distrarsi o una pagliacciata per evitare le cose più serie, come poteva pensare il padre all’inizio, ma è una vera e propria vocazione.

Ho sempre pensato che quando il proprio lavoro o quello che si sceglie di fare per vivere, smette di essere, appunto, un lavoro ma diventa una vocazione, allora è tutta una magia.
Stupore, sogno, abbandono. Ecco, finalmente lo avevo trovato: questo era ciò che volevo, quello di cui avevo bisogno.
L’autore, anche se molto giovane, introverso, ingenuo per certi versi com’è giusto che sia, mostra di avere una profonda maturità che lo ha portato ad avvicinarsi alla magia non solo per coronare un sogno ma proprio perché attraverso di essa, egli riesce ad essere se stesso ed ad esprimere tutto ciò che ha dentro, anche le cose che prima non riusciva a buttare fuori o per timidezza o per vergogna o per paura di essere giudicato.

La magia lo libera, lo rende aperto e finalmente incline a farsi guardare dal mondo. Mi sono ritrovata in molti suoi pensieri, perché accade la stessa cosa a me con la scrittura. 
Essa mi libera, mi concilia con il mondo e mi fa sentire parte di esso. Nonostante io sia timida e riservata, attraverso i miei scritti, riesco a farmi guardare e a non avere paura.

Jack Nobile cresce e matura proprio attraverso l’arte magica e diventa famoso e un esempio per molti giovani di oggi, proprio grazie a Youtube e alla scelta di pubblicare i video con le sue magie, che hanno coinvolto milioni di followers.
Le cose cambiano solo se vuoi cambiarle davvero.

Il bello viene oggi è una storia da leggere come spunto per non abbandonare mai i propri sogni e soprattutto per coltivare ciò che si vuole essere e fare, senza mai opprimere se stessi. Il titolo allude alla possibilità di non preoccuparsi eccessivamente per il futuro, rischiando di perdere quello che abbiamo oggi e che possiamo fare adesso. Se ci impegniamo ora, senza rimandare, il futuro arriverà da solo, e come la magia è solita fare, ci sorprenderà, regalandoci l’inaspettato, facendoci finalmente credere che tutto sia possibile.


Nessun commento:

Posta un commento