Ultime recensioni

domenica 31 marzo 2024

Recensione: UN MALEDETTO LIETO FINE di Bianca Marconero

Buongiorno! Dopo aver letto la novella, eccomi a parlarvi di Un maledetto lieto fine dedicato alla storia tra Brando e Agnese, pubblicato da Bianca Marconero. 
UN MALEDETTO LIETO FINE di Bianca Marconero
EDITORE: Selfpublishing
PAGINE: 284
GENERE: Music Romance/Forbidden Romance
PREZZO: 2,99€ - 22,00
FORMATO: eBook - Cartaceo
DATA DI USCITA: 2020
LINK D'ACQUISTO: ❤︎
VOTO: ðŸŒŸðŸŒŸðŸŒŸðŸŒŸðŸŒŸ 

TRAMA:
Agnese ha diciannove anni, è la figlia di un senatore piuttosto influente e ha ricevuto un'educazione rigida. Le piace disegnare ma ha messo i sogni nel cassetto e si è iscritta a Giurisprudenza. Dopo la morte della madre, ha imparato a nascondere a tutti i suoi veri sentimenti ed è diventata la classica ragazza ricca, perfetta, composta e fredda, ma in realtà piena di insicurezze. Quando la sua incapacità di lasciarsi andare allontana il ragazzo di cui è innamorata da anni, Agnese capisce di avere bisogno di aiuto. Vorrebbe qualcuno che le insegni a essere meno impacciata e Brando, il suo fratellastro appena acquisito, sembra proprio la persona giusta. Lui lavora di notte, suona in una band e cambia ragazza ogni sera. Peccato che il bacio che i due si scambiano per “prova” sia lontano anni luce da un esercizio senza conseguenze. Così le loro lezioni di seduzione ben presto diventano qualcosa di più... .

Recensione: UN MALEDETTO ADDIO di Bianca Marconero

Buongiorno! Oggi vi parlo di una novella di poche pagine scritta da Bianca Marconero, dal titolo Un maledetto addio pubblicata in Self, dove conosciamo Brando, la cui storia continuerò nel romanzo successivo, che io conto di leggere al più presto!

un maledetto addio

di Bianca Marconero
EDITORE: Selfpublishing
PAGINE: 73
GENERE: New Adult (Novella-Prequel)
PREZZO: 2,99€ - 8,99
FORMATO: eBook - Cartaceo
DATA DI USCITA: 2019
LINK D'ACQUISTO: ❤︎
VOTO: ðŸŒŸðŸŒŸðŸŒŸðŸŒŸ

TRAMA:
Brando ha 18 anni, un sogno e un amore sconfinato per sua madre Isabella. Dopo la morte del padre, si occupa di lei cercando di darle tranquillità e sicurezza. Passa le sue serate al Pandemonio, il locale del suo quartiere e, con i suoi amici d'infanzia, condivide il sogno di formare una band. Tra tutte le ragazze della vita di Brando, ce n'è una, Alice, che potrebbe essere quella giusta. Ma il momento forse è quello sbagliato. Un uomo enigmatico e potente entra nella vita di Isabella, sconvolgendo quella di Brando. L'uomo, influente senatore, ha una figlia di nome Agnese, a cui Brando dovrà chiedere aiuto. Ciò che Brando ancora ignora è che Agnese è la ragazza destinata a cambiargli l'esistenza. Per sempre.

giovedì 28 marzo 2024

Recensione: CENERENTOLA È MORTA di Kalynn Bayron

Buongiorno! Grazie alla collaborazione con la casa editrice Fandango, oggi vi parlo di Cenerentola è morta di Kalynn Bayron, 

cenerentola È morta 

di Kalynn Bayron
Editore: Fandango
Pagine: 368
GENERE: Fantasy Young Adult
Prezzo: 9,99€ - 19,50
Formato: eBook - Cartaceo
Data d'uscita: 2024
LINK D'ACQUISTO: ❤︎
VOTO: 🌟🌟🌟🌟 

Trama:
Sono passati duecento anni da quando Cenerentola ha trovato il suo Principe Azzurro, ma la favola è finita. Le ragazze del regno ora devono partecipare al ballo annuale per essere scelte dagli uomini in virtù della loro bellezza ed eleganza. Tutte si affannano per trovare un pretendente con il quale comporre il match perfetto, le ragazze la cui mano non viene reclamata scompaiono nel nulla. Sophia, sedici anni, preferirebbe di gran lunga sposare Erin, la sua migliore amica, piuttosto che sfilare davanti ai corteggiatori. Durante il ballo decide quindi di fuggire, rischiando la propria stessa vita, e dopo una lunga corsa nel bosco si rifugia nel mausoleo di Cenerentola. Lì un incontro inaspettato la porterà a scoprire qualcosa che nella tradizione è rimasto segreto, la vera storia di Cenerentola che per secoli è rimasta nascosta. Puntuale, evocativo, avvincente, Cenerentola è morta è un’eccellente riscrittura di un classico in cui lettrici e lettori saranno portati a mettere in discussione le storie con le quali sono cresciuti e fare il tifo per le ragazze impegnate a sovvertire il mondo. Kalynn Bayron fa molto di più che riscrivere una fiaba, la scompone e ricostruisce una storia originale e avvincente in cui saranno le ragazze finalmente a decidere chi vivrà felice e contenta. Se hai sempre sognato il Principe Azzurro e non lo hai trovato, o se invece la favola di Cenerentola ti ha sempre annoiato, questo libro è pronto per stupirti.

lunedì 25 marzo 2024

Recensione: IL GIUDICE E IL BAMBINO di Dario Levantino

Buongiorno! Grazie alla collaborazione con la casa editrice Fazi, oggi vi parlo dell'ultimo romanzo di Dario Levantino, dal titolo Il giudice e il bambino.

il giudice e il bambino

di Dario Levantino
Editore: Fazi
Pagine: 252
GENERE: Narrativa contemporanea/Mafia
Prezzo: 6,99€ - 12,00
Formato: eBook - Cartaceo
Data d'uscita: 2024
LINK D'ACQUISTO: ❤︎
VOTO: 🌟🌟🌟🌟🌟 

Trama:
Giunto in paradiso, Paolo Borsellino viene incaricato da Dio di risolvere casi particolari e delicati. Per un periodo, si occuperà di quelle anime che, per motivi diversi, hanno lasciato qualcosa di irrisolto sulla Terra. Un giorno, però, sulla scrivania del suo ufficio finisce il faldone di un caso inspiegabilmente rifiutato da tutti gli altri funzionari in cielo. Non appena Borsellino legge il contenuto della cartella, ha come un mancamento. Quell’anima, infatti, appartiene a un bambino. E quel bambino è Giuseppe Di Matteo, ucciso dalla mafia nel gennaio del 1996. Da qui ha inizio una storia delicata e toccante, dai toni favolistici, che ricostruisce le vicende del giudice e del ragazzino: un viaggio tra le nuvole pieno di emozioni e avventure alla ricerca della serenità necessaria per andare avanti e di una ragione che possa spiegare tanta violenza. In questo cammino a due, particolarmente coinvolgente sarà l’incontro tra il bambino e il suo cavallo che si ricongiungeranno nell’aldilà proprio grazie all’aiuto di Borsellino, e avranno modo così di salutarsi per l’ultima volta prima di dirsi addio e separarsi per sempre. Un incontro decisivo che darà la possibilità al piccolo di riconciliarsi con il mondo e ritrovare finalmente la pace perduta prima di congedarsi dall’amico giudice e prendere finalmente il proprio posto in cielo. Dopo Il cane di Falcone, Dario Levantino torna in libreria con un romanzo emozionante e mai scontato che ripercorre le vicende di Paolo Borsellino e del piccolo Giuseppe Di Matteo, ucciso dalla mafia a soli quindici anni dopo due di prigionia durissima e insensata. Un testo adatto ai ragazzi che illustra in modo chiaro, con un tono impegnato ma insieme leggero, gli anni che hanno caratterizzato la lotta alla mafia e le dinamiche interne all’organizzazione di Cosa nostra, nella speranza che un mondo migliore sia sempre possibile e che alla fine trionfi sempre il bene.

giovedì 21 marzo 2024

Recensione: MISCONDUCT di Penelope Douglas

Buongiorno! Grazie alla collaborazione con la casa editrice Newton Compton, oggi vi parlo di Misconduct di Penelope Douglas.

misconduct

di Penelope Douglas
Editore: Newton Compton
Pagine: 405
GENERE: New Adult/Sport Romance/Age Gap
Prezzo: 4,99€ - 12,90
Formato: eBook - Cartaceo
Data d'uscita: 2024
LINK D'ACQUISTO: ❤︎
VOTO: 🌟🌟🌟 

Trama:
L’ex campionessa di tennis Easton Bradbury sta facendo del suo meglio per essere una brava insegnante: cerca di risvegliare l’interesse dei suoi studenti annoiati mentre prova a lasciarsi alle spalle il passato. Quello che l’ha spinta a voltare pagina non ha più importanza, ha deciso che deve andare avanti. Ma durante un incontro genitori-insegnanti accade qualcosa di imprevisto, destinato a riportare scompiglio nella sua vita. Tyler Marek è un uomo affascinante, con bellissimi occhi grigio-azzurri, e per Easton non è difficile capire come mai suo figlio sia un ragazzino ribelle. Tyler, infatti, sa gestire gli affari, ma non se la cava altrettanto bene con gli adolescenti. L’attrazione tra Easton e Tyler è immediata, palpabile… e pericolosa. Ma è impossibile resistere. Vulnerabili e insieme passionali, non potranno fare a meno di cedere al desiderio che li divora. Anche se per Easton questa relazione rischia di riportare a galla i segreti più nascosti…

lunedì 18 marzo 2024

Recensione: FINCHÈ CI SONO STELLE DA CONTARE di Maria Martinez

Buongiorno! Grazie alla collaborazione con la casa editrice Corbaccio, oggi vi parlo di Finchè ci sono stelle da contare di Maria Martinez.

finchè ci sONO stelle da contare

di Maria Martinez
Editore: Corbaccio
Pagine: 458
GENERE: New Adult
Prezzo: 8,99€ - 16,90
Formato: eBook - Cartaceo
Data d'uscita: 2024
LINK D'ACQUISTO: ❤︎
VOTO: 🌟🌟🌟🌟 

Trama:
Fin da bambina Maya si è sacrificata anima e corpo per il balletto. È una giovane promessa della Compañía Nacional de Danza di Madrid e gli impresari più prestigiosi hanno scommesso su di lei. Ma un incidente mette bruscamente fine ai suoi sogni: Maya non potrà mai più ballare. Il suo compagno, nel lavoro e nella vita, la tradisce. Il mondo le crolla addosso: la nonna Olga, che sulla nipote proietta tutte le ambizioni frustrate che non ha visto realizzarsi nella figlia, la caccia di casa ritenendola responsabile della sua disgrazia. E così Maya, senza più una prospettiva certa e lontana dalla madre, che si è separata e si è rifatta una famiglia in un’altra città, decide di andare alla ricerca di suo padre, che non ha mai conosciuto. L’unico indizio per trovarlo: una foto. Un luogo: Sorrento. Maya parte per un lungo viaggio di scoperta, di ricordi, di orizzonti inaspettati.

giovedì 14 marzo 2024

Recensione: 108 RINTOCCHI di Yoshimura Keiko

Buongiorno! Grazie alla collaborazione con la casa editrice Piemme, oggi vi parlo di 108 Rintocchi di Yoshimura Keiko.

108 rintocchi

di Yoshimura Keiko
Editore: Piemme
Pagine: 176
GENERE: Romanzo 
Prezzo: 9,99€ - 16,90
Formato: eBook - Cartaceo
Data d'uscita: 2024
LINK D'ACQUISTO: ❤︎
VOTO: 🌟🌟🌟🌟 

Trama:
«Ma io aggiusto solo finestre, tetti... oggetti qualunque.» Il maestro sorrise: «Credo tu faccia molto di più, Mamoru. In tanti momenti ci hai restituito il coraggio di continuare questa vita. Ci hai comunicato la fiducia nel fatto che le cose potessero andare a posto, che tutto, in un modo o in un altro, si potesse aggiustare». Tutto si guasta, si incrina, invecchia, si rompe. Sohara Mamoru, che è nato sull'isola più piccola dell'arcipelago di Izu ed è il tuttofare della comunità, lo sa. Durante i tre giorni che precedono il Capodanno, si svolge la storia di un uomo che ha sempre messo davanti alla propria realizzazione la felicità altrui. In quella goccia di terra sovrastata da un vulcano dormiente e coperta da boschi di camelie, Sohara sogna (e di nascosto realizza) piccoli atti magici. Aggiusta case, guardrail, lampioni e, insieme, persone. Sono i giorni in cui in Giappone tutti si affaccendano per pulire, mettere a nuovo le stanze e accogliere così l'anno che viene, accompagnato dai 108 rintocchi delle campane dei templi. Sono le 108 passioni umane da cui liberarsi per raggiungere il Nirvana, secondo la religione buddhista: 107 rintocchi prima della mezzanotte, uno subito dopo. Mentre le stradine dell'isola si riempiono del profumo dei cibi tradizionali, le uova di aringa, i fagioli dalla buccia nera e brillante, il riso dai grani rossi delle grandi occasioni, Sohara incontra Kodama e i tasti guasti del suo pianoforte, Nozato che si sa immaginare solo a bordo di una bicicletta, il maestro Kawakami cui scivolano dalle mani oggetti che Sohara, suo allievo, di nascosto aggiusta e restituisce alla casa. Ciò che Sohara non sospetta però è che, in quei giorni profumati di pino e pasticcio di pesce, giungerà per lui dal mare una lettera: porterà con sé una tremenda notizia da Yamada, figlio dannato dell'isola. Accadrà proprio nell'attesa di un Capodanno che, per la prima volta, gli racconterà chi sia lui per la comunità e quanto il senso della vita non stia in tutte le possibilità che essa offre ma nella scelta di una sola. Nella notte dei 108 rintocchi, arriverà per Sohara il tempo non più di dare ma di ricevere. Yoshimura Keiko, al suo esordio letterario, ci incanta con una favola moderna ma dalle radici antiche. Con la semplicità delle grandi penne giapponesi ci restituisce il significato dell'esistenza, che non sta nell'addizione ma nella sottrazione, nella serenità che tanto ha a che fare con i senza.

lunedì 11 marzo 2024

Recensione: REGINA ROSSA di Juan Gomez Jurado

Buongiorno! Grazie alla collaborazione con la casa editrice Fazi, oggi vi parlo di Regina rossa di Juan Gomez Jurado, da cui è stata tratta anche una serie TV disponibile su Prime Video.

regina rossa

di Juan Gomez Jurado
Editore: Fazi
Pagine: 444
GENERE: Thriller
Prezzo: 9,99€ - 15,00
Formato: eBook - Cartaceo
Data d'uscita: 2024
LINK D'ACQUISTO: ❤︎
VOTO: 🌟🌟🌟🌟 

Trama:
Primo capitolo di una trilogia che domina le classifiche spagnole da anni, Regina Rossa è un vero e proprio fenomeno. Preparatevi a conoscere Antonia Scott, la nuova regina del thriller spagnolo. Antonia Scott è speciale. Molto speciale. Non è una poliziotta né una criminologa. Non ha mai impugnato un’arma né portato un distintivo. Eppure ha risolto dozzine di casi. Ma è da tempo che non esce dalla sua soffitta a Lavapiés. Dotata di un’intelligenza straordinaria, è stanca di vivere: ciò che ha perso contava molto più di ciò che l’aspetta là fuori. Jon Gutiérrez, quarantatré anni, omosessuale, ispettore di polizia a Bilbao, è nei guai: su Internet circola un video in cui, nell’intento di aiutare una giovane prostituta, introduce nell’auto del suo protettore una dose di eroina sufficiente a mandarlo dritto in prigione. A farli conoscere è Mentor, la misteriosa figura a capo dell’unità spagnola di Regina Rossa: un programma segreto volto alla cattura di criminali di alto profilo in Europa. Così, loro malgrado, Antonia e Jon si trovano a collaborare a un caso spinoso: il cadavere di Álvaro Trueba, il figlio della presidentessa della banca più grande d’Europa, è stato ritrovato in una villa immacolata con un calice pieno di sangue in mano. La stessa notte, anche Carla Ortiz, figlia di uno dei più ricchi imprenditori del mondo, è scomparsa. Entrambe le famiglie hanno ricevuto una telefonata da un uomo che dice di chiamarsi Ezequiel, ma non vogliono rivelare i dettagli della conversazione avuta con lui: evidentemente, ci sono dei segreti così grandi da non poter essere sacrificati nemmeno in nome di un figlio. Chi è Ezequiel? Si tratta di uno psicopatico o dietro c’è qualcosa di più? Per Antonia e Jon scatta così una disperata corsa contro il tempo, tra false piste, pestate di piedi e trappole mortali, attraverso i meandri più oscuri di Madrid.

mercoledì 6 marzo 2024

Recensione: FRAGILI SCINTILLE di Francesca Ventura

Buongiorno! Grazie alla collaborazione con la casa editrice Garzanti, oggi vi parlo di Fragili scintille di Francesca Ventura. 

fragili scintille

di Francesca Ventura
Editore: Garzanti
Pagine: 352
GENERE: New Adult Romance
Prezzo: 9,99€ - 16,90
Formato: eBook - Cartaceo
Data d'uscita: 2024
LINK D'ACQUISTO: ❤︎
VOTO: 🌟🌟🌟🌟 

Trama:
Hai colorato le mie ferite d’oro perché sono preziose. Si trova un posto dove lasciare il cuore solo dopo essersi persi. È un’espressione giapponese che Bice sussurra, per imprimerlo nella mente, proprio come il pennello che la sfiora sta colorando d’oro le sue cicatrici. Nessuno in università direbbe che Bice si è persa. Agli occhi degli altri appare altera, irraggiungibile, scontrosa. Eppure, c’è qualcuno ha intravisto la sua fragilità ed è entrato nella sua vita all’improvviso, come la pioggia in un giorno d’estate. Un ragazzo dal sorriso solare e dai profondi occhi scuri di nome Kento. Bice sa che dovrebbe stargli lontana, ma, quando Kento diventa il suo tutor di giapponese, è obbligata a presentarsi alle lezioni. Lì non impara soltanto a scrivere i kanji disegnando fiori di ciliegio o a gustare il tè matcha. Lì, Kento le parla della bellezza di quelle ferite che Bice cerca disperatamente di nascondere e che lui, ora, sta riempiendo d’oro. Per la prima volta da tanto, Bice sente qualcosa simile alla speranza, ma sa anche c’è ancora il rischio di perdersi per sempre. Perché i segreti del suo passato sono bivi sulla via che potrebbero portarla alla felicità. Ci sono storie che toccano i cuori perché sono oneste, delicate, vicine a nostri cuori. Questo è successo a migliaia di lettori che hanno letto il romanzo di Francesca Ventura su Wattpad, da dove questa giovane autrice ha iniziato a creare una community che chiede le sue storie a gran voce. Ora Fragili scintille è finalmente in libreria e vi farà emozionare. Perché Bice e Kento sono due protagonisti straordinari, capaci di mettere a nudo le loro fragilità, trasformandoli in fiori di ciliegio pronti a sbocciare sotto la pioggia.

lunedì 4 marzo 2024

Recensione: TUTTO BRUCIA di Juan Gomez Jurado

Buongiorno! Grazie alla collaborazione con la casa editrice Fazi, oggi vi parlo di Tutto brucia di Juan Gomez Jurado.

tutto brucia

di Juan Gomez Jurado
Editore: Fazi
Pagine: 499
GENERE: Thriller
Prezzo: 10,99€ - 20,00
Formato: eBook - Cartaceo
Data d'uscita: 2024
LINK D'ACQUISTO: ❤︎
VOTO: 🌟🌟🌟🌟 

Trama:
Questa è la storia di tre donne che hanno perso tutto. Anche la paura. Ecco perché sono così pericolose. Aura Reyes, la mente: fino a poco tempo fa era una dirigente di successo, proprietaria di una lussuosa villa e madre di due figlie me-ra-vi-glio-se (così, scandendo bene le sillabe). Ora la attende una pena detentiva per frode su larga scala e riciclaggio di denaro. Mari Paz Celeiro, il braccio: una gallega tenace, in grado di piantare cime di rapa e arruolarsi nel corpo d’élite della Legine. Temprata da tante battaglie, da cinque anni attraversa un periodo difficile (in pratica, vive nella sua auto). Sere Quijano, l’hacker: ingegnera informatica e strega del caos. Le sue capacità tecnologiche sono inversamente proporzionali all’efficacia della sua magia. Ha un’enorme virtù: crede ciecamente in tutto ciò che fa. Questa è la storia di una vendetta impossibile, senza alcun margine di successo. Questa è la storia di tre donne che osano fare ciò che tutti noi osiamo solo immaginare. Qualcosa di incredibile sta per accadere. E nulla sarà mai più come prima. Sono sempre gli stessi a vincere. È ora di cambiare le regole.