Ultime recensioni

martedì 26 settembre 2023

Recensione: SEE YOU ON VENUS di Victoria Vinuesa

Buongiorno! Grazie alla collaborazione con la casa editrice Leggereditore, oggi vi parlo di See you on Venus di Victoria Vinuesa.

see you on venus

di Victoria Vinuesa
Editore: Leggereditore
Pagine: 316
GENERE: Young Adult
Prezzo: 9,90€ - 16,90
Formato: eBook - Cartaceo
Data d'uscita: 2023
LINK D'ACQUISTO: ❤︎
VOTO: 🌟🌟🌟🌟 

Trama:
Un mese dopo aver causato l’incidente stradale in cui è morto il suo miglior amico, Kyle è divorato dal senso di colpa. Consumato dal rimorso, si arrampica in cima a una cascata e si prepara a saltare, quando una misteriosa ragazza lo ferma minacciando che se lo farà, lei lo seguirà. Ma anche Mia nasconde dei segreti: vuole lasciare l’Alabama per raggiungere la Spagna in cerca della madre biologica e siccome abbandonare Kyle a sé stesso è impensabile, lo convince ad accompagnarla. Durante il viaggio, Kyle scopre che Mia soffre di un disturbo cardiaco che potrebbe costarle la vita qualora non si operasse in tempo. Tuttavia, lei ha giurato che non si sottoporrà all’operazione senza aver prima scoperto il motivo per cui è stata abbandonata. Tra fughe dalla polizia, una straziante corsa in ospedale e la mancanza di indizi utili alla loro ricerca, Kyle darà tutto sé stesso per aiutarla. Non sa però che Mia non ha alcuna intenzione di farsi operare perché ha più paura di avere di nuovo il cuore spezzato che di morire. Un viaggio alla ricerca delle proprie radici attraverso il dolore più profondo, nella speranza di poter rinascere con maggiore forza, un’emozionante e intensa storia d’amore dai risvolti imprevedibili con un ritrovato senso del sentimento... questo è See You on Venus – Ci vediamo su Venere, una lettura indimenticabile.

RECENSIONE

See you on Venus Ã¨ un romanzo non proprio originale, ma che addolcisce il cuore e che intenerisce anche gli animi più duri. 
Kyle Ã¨ un ragazzo molto sensibile, generoso, altruista, che si trova in una situazione in cui nessuno di noi vorrebbe mai trovarsi: prova un forte senso di colpa perchè crede di aver causato la morte del suo migliore amico

Chi di voi non ha mai provato un senso di colpa in vita sua? Ovvio che sì, immaginate se riguardasse la morte di una persona cara. Credo sia uno dei sentimenti più difficili da superare, soprattutto quando non fai altro che ripensare a quel maledetto incidente e ti convinci che la tua vita sia inutile perchè sei stato capace di distruggere ciò che di più caro avevi. 
Insomma, per Kyle le cose si mettono davvero male. Si reca sul bordo di una scogliera con l’intenzione di buttarsi giù. Sì, per lui non ci sono alternative. Non possono esserci. La morte è l’unica soluzione a tutte le sue sofferenze. Soprattutto perchè pensa di meritare di morire e di non sopravvivere alla morte del suo amico. 

Un atto molto tragico che rischia di spezzare all’improvviso l’esistenza di questo giovane. Ma ecco che giunge una ragazza, quasi sbucata dal nulla, Mia, che con la sua caparbietà e il suo coraggio lo minaccia in un modo alquanto controverso. Infatti lo ricatta, dicendogli che se Kyle decide di buttarsi, lo farà anche lei. Insomma, una tecnica un po’ troppo rischiosa ma che raggiunge un buon risultato. Infatti Kyle decide di tornare indietro e abbandona l’idea precedente. 

Le sorprese per lui, però, non sono finite qui. Mia, abbandonata dalla madre quando era piccola, ha un compito: vuole trovare la sua madre biologica e capire perchè l’ha abbandonata prima di fare una pericolosa operazione al cuore. È malata di un difetto cardiaco e quando Kyle lo scopre, non può fare a meno di seguirla nella sua folle avventura, quando Mia gli chiederà di accompagnarla. Una storia che parte un po’ tragicamente, ma che lentamente evolve verso un bellissimo rapporto di amicizia che poi si trasforma in amore. 

Un viaggio lungo e pieno di controversie e di ostacoli che mette a dura prova i caratteri dei due protagonisti, ma che allo stesso tempo, li aiuta a maturare e a crescere, a scoprire il vero senso della vita. Kyle si legherà sempre di più a Mia, scoprirà una ragazza dolce, determinata, che ha un unico obiettivo: capire se la madre l’ha abbandonata a causa della sua malattia cardiaca. Tra di loro ci sarà uno scambio fatto di sostegno, di aiuto e di promesse da mantenere. Nuove consapevolezze coloreranno le loro vite che sembravano aver raggiunto il punto di non ritorno. 

La consapevolezza che non esistono sensi di colpa insuperabili, perchè siamo noi stessi che con l’aiuto di chi amiamo e ci ama, possiamo sentirci migliori e non cedere e credere di non valere più niente. Certo, la loro storia conferma ancora una volta che l’amore è una salvezza. Infatti, Kyle e Mia si salvano in tutti i modi possibili, al di sopra della loro stessa volontà, si ritrovano ad amarsi e a crescere sfiorandosi nel profondo delle loro anime. Sono giovani e la vita riesce, alla fine, a sorridergli, donandogli quello che credevano di aver perso e di non meritare. 

See you on Venus è una storia di rinascita, di consapevolezza e di profonde emozioni. In gioco ci sono sentimenti veri che fanno riflettere e commuovono per la loro dolcezza e verità. 
Una storia che chiunque può leggere per ritrovarsi più leggero e avvolto da una miriade di sensazioni positive e di incoraggiamento.

Nessun commento:

Posta un commento